ASAP 2460 Surface Area and Porosity Analyzer

L'ASAP 2460 Surface Area and Porosity Analyzer è un sistema ad alte prestazioni e ad elevata produttività. Il modello base include un'unità di controllo a due porte espandibile con ulteriori unità, fino ad ottenere un analizzatore a 4 o a 6 porte. Lo strumento include inoltre il software MicroActive che combina relazioni definite dall'utente con la capacità di stimare interattivamente l'isoterma.

     ·  Contatti·   Servizi di Laboratorio      ·   Micromeritics Learning Center 

  

Caratteristiche


Versatilità e Produttività

L'ASAP 2460 Surface Area and Porosity Analyzer è un sistema ad alte prestazioni e ad elevata produttività . Il modello base include un'unità di controllo a due porte espandibile con ulteriori unità , fino ad ottenere un analizzatore a 4 o a 6 porte. Lo strumento include inoltre il software MicroActive che combina relazioni definite dall'utente con la capacità di stimare interattivamente l'isoterma.

Vantaggi:

Sistema modulare automatico ottimizzato per controlli sul campione

Alta produttività con due, quattro o sei stazioni indipendenti di analisi

Misure di superficie BET in 30 minuti

Dosaggio a massimo incremento di volume o a pressioni specifiche.

Le temperature di analisi possono essere specificate, calcolate o misurate.

L'utente può specificare i tempi di equilibrio per ogni parte dell'isoterma

Opzioni di low surface area e micropore

MicroActive software con NLDFT.

  • Tutte le porte possono lavorare indipendentemente e simultaneamente, permettendo all'operatore di caricare e scaricare in ogni momento i campioni, indipendentemente dallo stato dell'analisi. La nuova analisi comincerà non appena la precedente sarà terminata.

  • Un'analisi più lunga di 60 ore può essere svolta senza rifornire il dewar. Questo permette analisi automatiche di isoterme di adsorbimento/eluzione ad alta risoluzione che richiedono molto tempo a causa della necessità di raggiungere uno stato di dell'equilibrio in ogni punto.

  • Con un'unità principale e due ausiliarie le analisi BET possono essere terminate in 30 minuti.

  • Il controllo per il dosaggio e l'evacuazione servoassistita fornisce un'elevato grado di gestione del gas e di velocità di raccolta dei dati riducendo l'eccesso di dosaggio.

  • Possono essere installati simultaneamente fino a 5 diversi adsorbitivi inerti, più elio per lo spazio libero. Ogni porta di analisi può accettare una gamma diversa di provette.

  • Dewars a lunga durata e coperture isoterme garantiscono un profilo termico costante sul campione e sulle tubazioni. La P0 può essere scelta o misurata una volta o ad intervalli selezionati precedentemente.

  • Il software MicroActive combina relazioni definite dall'operatore con la possibilità di valutare interattivamente l'isoterma, diminuendo il tempo richiesto per ottenere dati su superficie e porosità. Il software permette modelli BET, t-plot, Langmuir, DFT interpretation e i più avanzati metodi NLDFT.
    Presentazione ASAP 2460NUOVO

  • Una dashboard innovativa monitora e fornisce dati in tempo reale sulle performance dello strumento e la pianificazione della manutenzione.

Misure di bassa superficie (Kripton) e opzioni Micropore
Oltre al modello standard sono disponibili i modelli a bassa superficie kripton e micropore.
Il modello Bassa Superficie (Kripton) include un trasduttore di 10mm Hg che permette di misurare accuratamente la bassa superficie su materiali come gli API (ingredienti farmaceutici attivi), polveri di metalli, ecc.

Il modello micropore include un trasduttore di 1mm Hg che estende le misure a bassa pressione e migliora la performance per la qualificazioni di materiali microporosi utilizzando azoto, argon, anidride carbonica, idrogeno ed altri gas. Il trasduttore aumenta il range di pressione necessario per le analisi

Dashboard Operativa

Con un solo click possiamo visualizzare una serie di informazioni come il funzionamento dei componenti in tempo reale che ci permette di mantenere lo strumento produttivo

Clicca per un'immagine ingrandita:

Articoli da Micro-report.com: